venerdì 29 luglio 2011

Correre sull'erba

Ore 06:00
pineta
scarpe - Pulse 3








- stretching 15' circa
- corsa 50' più o meno
- stretching 20' circa

Oggi avevo proprio voglia di cambiare percorso e modalità di allenamento. Inizio con 15' di stretching e via.
Ho deciso di uscire senza crono , senza GPS, oggi non devo prendere nota ne dei tempi ne dei battiti.
Approfitto di questa parentesi della tabella per andare in pineta.
Appena arrivo non posso fare a meno di constatare che c'è già parecchia gente che corre, che cammina, o che passeggia, giusto per fare un po' di movimento mattutino.
Per fortuna i tempi stanno cambiando e persone di ogni età si danno, sempre più, da fare per ricavarsi un angolino della giornata per conquistare un attimo di sana e rilassante pratica sportiva.
Proseguo con il mio passo percorrendo il percorso da tre chilometri, con diversi saliscendi. Al termine del secondo giro decido di cambiare percorso lasciando la strada in terra battuta per proseguire sull'erba ancora bagnata dall'umidità della notte. Non posso evitare un po' d'acqua nelle scarpe ma va bene così, oggi ci può stare tutto.
Il tempo passa velocemente, quasi non mi accorgo che è già ora di rientrare a casa, quindi mi avvio sempre in corsa lenta e al termine mi concedo 20' di allungamenti, oggi ho bisogno di stiracchiarmi più del solito.

7 commenti:

Albe che corre ha detto...

sono le corse più belle..

federico vecchiarelli ha detto...

la libertà è tutto.
hai ragione sempre più persone vogliono tenersi in forma e in salute, speriamo non sia una moda passeggera, le ricadute positive sono immense non solo a livello individuale ma anche sociale.

Giuseppe ha detto...

Ciao Albe.

Ogni tanto è bello rallentare anziché accelerare.

Giuseppe ha detto...

Ciao Federico.

Non penso che si tratti di moda, ormai il verbo correre è diventato di uso comune.

Giuseppe ha detto...

Domani mattina sono in montagna e all'alba corsa in riva al lago di Gusana.

Buon fine settimana a tutti.

CHICO68 ha detto...

Le corse senza GPS o orologio ti lasciano un'altro gusto...

Bruno ha detto...

Bella la nuova grafica :)