martedì 19 luglio 2011

Leggero come una piuma

Ore 06:00
Pista
scarpe - ds trainer 16














- stretching 10'
- riscaldamento 20'
- allunghi in progressione 5 x 100 m
- 6 x 600 con 400 in 1'44" (4'20") e 200 al massimo rec 4' da fermo
- 1'42"+34" 1'40"+32" 1'44"+33" 1'43"+32" 1'41"+32" 1'43"+31"
- FC MAX 164 bpm 
- defaticamento 15'
- stretching 10'

Ormai la sveglia biologica alle 5:20 arriva senza problemi. Sempre come un automa mi alzo e mi avvio in cucina per vestirmi e iniziare lo stretching.
Mentre eseguo gli allungamenti con la dovuta pazienza e delicatezza, il pensiero si imposta sul lavoro previsto per oggi.

Si tratta di 6 ripetute da 600 metri da svolgere con i primi 400 quasi al passo della corsa lenta (4'20) in 1'44" e i duecento da tirare al massimo o quasi.

I primi venti minuti di corsa sono serviti per il riscaldamento, con gli ultimi 3 o 4 minuti in progressione. Cambio scarpe e calzo le A2, mi allineo in pista e parto per 5 allunghi da 100 metri, in progressione, 17"-17"-17"-16"-16". Buon segno senza troppo sforzo mi ritrovo con la giusta velocità che ben predispone per il tratto veloce dei 600.

La descrizione delle sei prove è pressoché identica. Mi aspettavo di avvertire qualche problema di acido lattico, invece niente di niente. Sinceramente non ho dato proprio il massimo, ma solo perché pensavo che dopo le prime due, avrei iniziato a sentire l'invasione di acido lattico, invece quando ho terminato ero pronto a partire da capo.
Sono cosciente del fatto che questo tipo di lavori sono perfettamente adatti alle mie caratteristiche, ma così mi pare troppo. Vedrò di studiare il punto nei dettagli.

Sensazioni: Leggero come una piuma. Mi sento come se oggi non avessi corso per niente, nessun dolorino e nessuna stanchezza residua. Vedremo nelle prossime ore

16 commenti:

federico vecchiarelli ha detto...

più che essere sulla strada giusta, sembra che tu ne abbia percorsa già per un bel tratto. continua così!

Anonimo ha detto...

Che sensazioni! Fantastico quando le gambe e la testa girano a mille! Bravo e complimenti ;-)Faustok9

Vincenzo DI GENNARO ha detto...

Visto che la velcità adesso ce l'hai, io punterei a tratti + lunghi cercando di tenere la velocità. Prova sul k sparato se riesci a stare sotto i 3', o magari sui 7-800 metri...
Tanto hai visto che sui 500 il ritmo dei 3/k lo tieni...

Giuseppe ha detto...

Ciao Federico.
E' proprio così, sembra ieri che scrivevo "settimana 1" nelle etichette. Adesso siamo già alla settimana 7, il tempo e' volato.

Giuseppe ha detto...

Ciao Fausto, grazie per i complimenti.
Domani a Nuoro si svolge l'americanata, in pista, vuoi venire?

http://mellitorunner.blogspot.com/2010/07/la-sintesi-degli-allenamenti-non_30.html

Giuseppe ha detto...

Ciao Vincenzo,
La velocità c'è, ma nel breve. Adesso la lavoro un po' con altre sedute sul lattato, poi vedremo. Ancora non mi voglio sbilanciare.

Gennaro Garofalo ha detto...

Ciao, ho aggiunto il tuo blog nei miei blog preferiti sarei molto felice se faresti lo stesso anche tu con il mio, è un modo per essere più visibili online. Saluti Gennaro

Pimpe ha detto...

meglio di cosi... benissimo!

daniele ,run for fun ha detto...

vai davvero forte , se non senti nessuna fatica prova a d aumentare i tratti veloci a 800 m oppure a correre piu' veloce i 400 m in ripetuta

squonimo ha detto...

Ciao Giuseppe, se ti volessi contattare via mail, posso usare la mail del profilo di blogger, o ne hai un'altra?

Giuseppe ha detto...

@Gennaro.
Verrò a consultare qualche ebook.
Ti ho inserito nell'elenco.

Saluti

Giuseppe ha detto...

@Pimpe.
Pian pianino si va avanti, A TUTTA.

Giuseppe ha detto...

@Daniele.
Le sensazioni che descrivo nel post, sono a qualche ora dalla seduta. Questa mattina, a 24 ore di distanza, la musica cambia, il carico si fa sentire, comunque oggi è giorno di riposo. Tutto ok.

Giuseppe ha detto...

@squonimo.
La mail relativa al blog è quella in fondo alla pagina.

Ciao

Drugo ha detto...

Bello quando le gambe girano leggere e ti lasciano ottime sensazioni post allenamento. Non so, forse è proprio quando si fa un po' di centrifuga (ripetute brevi) che si ha maggiormente questa sensazione. Proverò a farci attenzione anche io. Per il resto, complimenti, stai andando molto bene.

Dave ha detto...

Corsa lenta 4'20''.

Leggere il tuo blog mi fa male. Malissimo.
Per me 4,20 è una ripetuta tirata al massimo.