lunedì 29 agosto 2011

Corsa rigenerante.




Ore 06:00 
Percorso vario in città
scarpe - Pulse 3


- stretching 5'
- corsa rigenerante 53'38" km 11,38 (al km 4'43") FC media 133 bpm
- passaggi: 5'24"/4'45"/4'48"/4'30"/4'43"/4'35"
- 4'48"/4'33"/4'32"/4'40"/4'36"/1'37" (380m)
- stretching 10 x 1'
- addominali 6 serie x 12 


Ricomincio a correre alle 06:00.
La novità è che le ore di luce iniziano a diminuire, infatti è ancora buio, o quasi.
Per fortuna il venticello fresco che soffiava ormai da due giorni si è momentaneamente calmato.
Comunque decido di uscire con la maglia a maniche lunghe.
Oggi devo fare semplicemente una corsa rigenerante e a farmi compagnia c'è il mio amico Domenico.
L'allenamento un po' tosto di ieri si sente un po',  ma mi ha riservato una giusta quantità di energie per la seduta odierna.
Il giro è il solito, lo percorriamo senza nessuna fretta e senza evitare le salitine che incontriamo ogni tanto.
La cosa importante è rimanere in corsa almeno 50', cercando di non superare l'intensità adeguata per una reazione rigenerante. La seduta va avanti senza alcun problema. Al termine lo stretching e un po' di addominali.

4 commenti:

Vincenzo DI GENNARO ha detto...

Invidio quel k corso a 5'24" ma come fai? io non ci riesco. Se corro così piano sembra che faccio più fatica di quando vado a ritmo lento...
Sarà una questione di fibre boh..

kaiale ha detto...

fa sempre uno strano effetto alzarsi la mattina e vedere che fa giorno sempre più tardi,
a me mette sempre un senso di malinconia :(

Giuseppe ha detto...

Era il primo chilometro, appena uscito da casa, ancora con gli occhi chiusi.

Giuseppe ha detto...

@kaiale.
Un po' anche a me.
Ma quando penso a cosa sarà quest'inverno, mi rassereno.