sabato 15 ottobre 2011

Di corsa nella vecchia strada per Mamoiada


Sento sempre più la voglia di correre in salita e allora via verso la vecchia strada per Mamoiada, fino alla cantoniera Su Grumene, in tutto 12,8 km 60% in salita 40% discesa.
L’aria fresca e la mancanza di smog mi danno una piacevole sensazione di benessere, il paesaggio è completamente solitario e come sottofondo sonoro solo le campane di qualche gregge al pascolo.
L'intensità gestita a sensazione e ogni tanto una sbirciatina al gps per essere certo di non andare oltre l'aerobico.
Oggi la temperatura è un po' più bassa del solito ed inoltre soffia un po' di vento, comunque si sta bene.
Nonostante le salite la corsa va avanti senza risentire dello sforzo e mentre sono sulla strada del rientro ho già deciso che rifarò lo stesso percorso domenica mattina allungandolo almeno fino ai 20 km.
Negli ultimi sei mesi sono riuscito a perdere finalmente qualche chilo e la condizione acquisita mi rende più agevole la corsa in salita che normalmente mi ha sempre fatto soffrire, non poco.

2 commenti:

federico vecchiarelli ha detto...

sempre bellissimo correre in salita fuori città!

Giuseppe ha detto...

Si, anche se ho corso nel pomeriggio ho potuto godere lo stesso del percorso completamente libero dal passaggio delle auto. Favoloso