giovedì 14 ottobre 2010

OTTIMO 10000 metri alternato...pioggerellina intermittente

QUANTO E' BELLO CORRERE SOTTO LA PIOGGIA
Mercoledì 13 ottobre 2010

Pausa di una settimana per il Blog, ma non per gli allenamenti:
07/10 corsa 1h a 4'40" sensazioni - stanchezza
08/10 corsa lenta 50' a 4'30" sensazioni stanco
10/10 risc. 2000m a 4'40" + 12km di medio a 4'03"/km sensazioni - buone
11/10 corsa 50' comprese le variazioni 6x20"+1'40" sensazioni - buone

Prosegue la preparazione per la mezza maratona di UTA  21/11.

Anche stasera allenamento di qualità,
una seduta che mi piace molto, si tratta di un 10000 metri alternato, corso in pista con 1000m a 3'40" e 1000m a 4'30".
Warm up 3000m a 4'30", 5 allunghi da 100m in progressione e via....
Il ritmo dei 1000 metri veloce è appena migliore rispetto alla soglia anaerobica, con particolare attenzione a non sconfinare in alte concentrazioni di lattato; mentre il 1000 metri di recupero e eseguito ad andatura aerobica, con particolare attenzione a non sconfinare nel rigenerante. Che dire, gran bella seduta, oltretutto deliziata da una piacevole, leggera, pioggerellina intermittente, guarda caso anche lei alternata.
Segue defaticamento di 3km a 4'30". Sensazioni Fantastiche.

20 commenti:

theyogi ha detto...

sto per uscire e probabilmente mi bagnerò anch'io: stupendo!

ps. hai un header tra i più belli mai visti....

Grezzo ha detto...

Alla fine la spossatezza che sentivi era solo passeggera, per fortuna. Se tutto va come deve, farò uno sforzo per esserci a Uta. Io ho come obiettivo avvicinarmi a 1h20', il tuo quale è, così magari impostiamo una condotta di gara comune?

web runner ha detto...

splendido allenamento di ottima qualità!
bella anche la pioggia ma a piccole dosi per quanto mi riguarda...
buone corse
Stefan

Albe che corre ha detto...

Si piace anche a me questo tipo di corsa e pure la pioggerellina!
io lo chiamo medio alternato e alterno un 1ooo al medio e un 1000 alla soglia..
P.S. mi sa che il traduttore fa un pò di casino..

Giuseppe ha detto...

Ciao yo..
Peccato che questa mattina ci sia il sole, mi sarei fatto volentieri un altro tuffo di corsa. Ti piace l'header? prova e riprova è uscito come volevo.
Buona corsa.

Giuseppe ha detto...

Ciao Grezzo,
era normale stanchezza derivata dai carichi effettuati, poi due giorni di rigenerante e il gioco è fatto.
1h20'...magari.
Ok possiamo provare.

Giuseppe ha detto...

Ciao web,
a piccole dosi, infatti leggera, pioggerellina.

Giuseppe ha detto...

Ciao Albe, non è un lavoro con la classica ripetuta, ma è un ottima variante.
Non ho capito cos'è il traduttore che fa un po' di casino.

GIAN CARLO ha detto...

Ora c'è il sole... speriamo regga fino a stasera... anche se in questa stagione quando piove è gradevole(20 gradi) ...poi pero' quando, come lo scorso inverno pioverà sempre a 5 gradi, allora..

Carmine ha detto...

Interessante un sacco come tecnica di allenamento!

Albe che corre ha detto...

ora il post lo leggo bene.
ma stamattina leggevo alcune parole tradotte in spagnolo (credo) altre in inglese ed il resto era in italiano e si capiva male il contenuto del post, e questo anche sui commenti. Ma come ti dicevo ora è tutto ok!
ciao

Giuseppe ha detto...

Ciao Gian Carlo, infatti bisogna già pensare agli indumenti tecnici più adatti alle condizioni che ci aspettano.
Saluti

Giuseppe ha detto...

Ciao Carmine, devi solo metterla in pratica. Sarà piacevole.
E' importante centrare le due velocità che viaggiano in perfetto equilibrio.

Giuseppe ha detto...

Albe, grazie dell'informazione.
Ciao

Marco C. ha detto...

Effettivamente proprio una bella seduta la tua, complimenti!! Sono d'accordo con yo'... proprio un bell'header!!

fathersnake ha detto...

Bello è quando le condizioni atmosferiche sembrano voler contribuire a rendere l'allenamento ancora più performante!

Giuseppe ha detto...

Certo fathersnake,
le condizioni erano quelle ottimali per avere buone sensazioni.

Buone corse.

Giuseppe ha detto...

Marco C. sei invitato a collaudare la modalità, non ti pentirai.
L'header,
sono soddisfatto che stia piacendo.
Buone

nino ha detto...

certo che una seria di n mille a 3 e 40.....

Giuseppe ha detto...

Se trovi il giusto mix di velocità tra il mille lento e quello veloce, il veloce ti sembra molto più facile, senza troppo sforzo.